Calcio. La strana domenica a porte chiuse

Calcio. La strana domenica a porte chiuse
Sono cinquant’anni che seguo il calcio, la mia prima partita allo Stadio avevo sei mesi, Lazio-Juventus, stavo sulle ginocchia di mia madre e le «spalle di mio padre», come canta Mia – leggi dalla fonte: http://247.libero.it/focus/50028146/1/calcio-la-strana-domenica-a-porte-chiuse/

Commenti e collegamento al sito non sono permessi.
© 2021 ss.lazio.it | Powered by IMPRENDO - P.I. 12438431004 | Privacy e Cookie Policy