La Lazio affonda il Palermo

La Lazio asfalta il Palermo con un netto 6-2. Straordinaria la prestazione della coppia d’attacco Keità – Immobile, che realizza nel complesso 5 gol. Da rivedere dietro, la prestazione di De Vrij, che nonostante i due assist per Immobile e Keità , è colpevole nel gol di Rispoli. Buona prestazione infine per Crecco, che realizza al 91′ il suo primo gol in Serie A. Tuttavia nonostante la prestazione maiuscola della Lazio, c’è da registrare una prova arrendevole e sottomessa del Palermo che va sotto di 5 gol in soltanto 30′. La squadra siciliana quasi condannata alla retrocessione è in difficoltà già dai primi minuti per fermare Keità , che sulla fascia sinistra salta secco, ogni volta Sunjic. La crisi del Palermo è avvalorata anche dal cambio dopo soltanto 25 minuti di Bruno Henrique per Sallai.

Crecco esulta per il suo primo gol in Serie A che vale il 6-2 per la Lazio

Puoi commentare, o collegare il post sul tuo sito.

Commenta