Comunicato ufficiale Lazio: la società non è coinvolta nell’indagine

La Lazio ha pubblicato sul suo sito ufficiale un comunicato in riferimento agli episodi legati al Calcioscommesse che hanno investito il club e il tesserato Stefano Mauri: «La S.S. Lazio s.p.a., visto il grave provvedimento emesso dall’Autorità Giudiziaria di Cremona nei confronti del calciatore Stefano Mauri, pur rispettando l’operato dei giudici confida nel fatto che il calciatore, chiamato a discolparsi, potrà dimostrare la sua estraneità ai fatti che gli sono contestati, come dallo stesso dichiarato in più occasioni sia pubblicamente che privatamente. La Società è ferma nel respingere qualunque tentativo di coinvolgimento dei suoi dirigenti in attività che possano interessare l’indagine in corso, ed è pronta a tutelare il suo buon nome nei confronti di chi, anche se de relato, ha avanzato sospetti totalmente inventati a soli fini calunniatori».

(Foto proveniente da sslazio.it)

Puoi commentare, o collegare il post sul tuo sito.

Commenta