Notizie in evidenza

Lazio asfaltata dalla Juventus

La Lazio dura 16 minuti allo Juventus Stadium. Pronti, via e la Juve va in vantaggio al 4′ con un tiro dai 20 metri di Dybala che infila Marchetti all’angolino destro. il raddoppio arriva al 16′ con Higuain che su cross di Cuadrado, anticipa De Vrij e Wallace e di piatto segna il 2-0. La Juve potrebbe portarsi sul 3-0 con Higuain ma il suo gol viene annullato per fuorigioco. Nel primo tempo da registrare soltanto un tiro di Milinkovic Savic. Il secondo tempo è un monologo Juve e nemmeno gli ingressi di Djordjevic Murgia e Lukaku cambiano l’andamento della partita.

Dybala apre le marcature al 4′

Pollace in prestito al Racing Roma

Il Racing Roma di Foggia e Giannichedda acquista in prestito dalla Lazio il difensore Gianluca Pollace

Pollace con la maglia della Primavera biancoceleste

Minala in prestito alla Salernitana

Il centrocampista camerunese finisce in prestito a Salerno con la formula del diritto di riscatto e contro riscatto a favore dei biancocelesti.

Minala in azione con la maglia della Primavera biancoceleste

Coppa Italia: Poker al Genoa e passaggio ai quarti archiviato

La Lazio rifila 4 gol al Genoa sbarazzandosi così, non senza qualche difficoltà, della squadra ligure. Avvio sprint della Lazio che va in gol con Djordjevic al 20′. L’attaccante serbo si conquista un rigore al 27′ che viene però sbagliato da Felipe Anderson. Al 31′ c’è il raddoppio della Lazio con Hoedt con un tiro da 25 m che si infila all’angolino basso, alla sinistra di Lamanna. Dopo 30 minuti di dominio biancoceleste esce allo scoperto il Genoa che in 4 minuti pareggia i conti prima con un tiro a giro sotto l’incrocio di Pinilla, e poi con un tocco sotto di Pandev che realizza il 2-2, risultato con il quale si chiude il primo tempo. La ripresa si apre con il palo di Ocampos e con gli ingressi di Immobile e Milinkovic Savic al posto di Djordjevic e Lombardi. Il centrocampista serbo con un tiro sotto al set porta la Lazio sul 3-2 al 71′. Immobile chiude la partita al 75′ con un tiro ravvicinato su assit di Lukaku. La squadra di Inzaghi troverà ai quarti di finale, L’Inter, che ha battuto il Bologna ai supplementari con il risultato di 3-2.

Immobile e Lukaku festeggiano il 4 gol della Lazio

Sirene turche per Kishna

Il Gatalasaray è interessato al giocatore. Lotito ha chiesto 7 milioni per l’esterno olandese, i turchi arriverebbero a 5. Da registrare l’interesse anche del Bologna e del Montpellier.

Kishna esulta dopo il gol all’esordio con la maglia della Lazio contro il Bologna nella stagione 2015/2016

Lazio in rimonta batte l’Atalanta

La Lazio conquista 3 punti contro l’Atalanta. Dopo il gol iniziale di Petagna su assist di Freuler, arriva il pareggio di Milinkovic Savic nel primo minuto di recupero del primo tempo. A decidere la gara è Immobile su rigore concesso dall’arbitro per un fallo dell’ex portiere Berisha, in prestito proprio dalla Lazio, ai danni del numero 17 biancoceleste. Da registrare le espulsioni di Inzaghi e di Gasperini.

Milinkovic Savic che stacca di testa per la rete del momentaneo 1-1